“ATREJU 2010”. Scarfone (Pdl) contro la soppressione delle Circoscrizioni

«Una legge finanziaria non può cancellare le circoscrizioni. Senza affrontare un serio dibattito, a tutti i livelli, non può essere soppresso il primo anello di congiunzione fra il territorio e l’istituzione comunale». E’ quanto affermato dal consigliere comunale Pdl Beniamino Scarfone, intervenuto in occasione dell’ assemblea dal tema “La lotta dei giovani del Pdl nelle istituzioni”, compresa nel programma di “Atreju 2010” la festa nazionale della Giovane Italia in corso a Roma. Un’incontro cui hanno preso parte Mario Valducci e Giovanni Collino,  e che ha registrato la presenza dei giovani parlamentari nazionali ed europei e degli amministratori locali under 35. «Appare grave– ha proseguito Scarfone – che per eliminare quella che è stata per tanti una importante palestra politica, si utilizzi uno strumento meramente economico-finanziario, come se la questione degli sprechi possa ricondursi alle poche risorse necessarie al sostentamento di questi presidi territoriali. Di certo, così come sono concepite, le circoscrizioni sono poco efficaci. Ma tutto si può modificare: giova qui rammentare la decisione assunta dal Consiglio comunale di Reggio Calabria, che accogliendo l’emendamento  presentato su mia proposta, ha assegnato proprio alle Circoscrizioni delle precise ed importanti deleghe».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...